Broccolo romanesco ripassato in padella

Il Broccolo romanesco, per me è una delle verdure più belle e affascinanti che ci siano.

Oggi vi racconto come cucinare il broccolo romanesco ripassato in padella

Questo broccolo, è conosciuto anche come: cavolo verde, cavolo cimoso o broccolo romano

ricette broccolo romanesco

La natura è stata molto generosa con questo broccolo.

Guardate questa minuscola cima, nella foto qua sopra.

Quanta perfezione,in una cosetta piccola cosi.  Fa impressione la geometria perfetta del broccolo romano

broccoli romano romanesco ricette

I broccoli romani, prima di essere consumati, vanno sbollentati per pochi minuti in acqua salata.

Volendo potete mangiarli anche crudi, a modo d’insalata. Io, però preferisco cuocerli sempre

Tanti hanno il vizio di cuocere troppo i broccoli, eliminando cosi una buona parte dei nutrienti, la loro forma e

il colore.

Per sapere se il broccolo romano è cotto, basta infilzare una forchetta su una cimetta bella grande.

Se la forchetta, entra senza troppe difficoltà, vuol dire che i broccoli sono cotti e pronti per essere scollati

Invece , se volete farli “cuocere ” ancora un altro pochino, vi basterà tenerli all’interno di un contenitore con il coperchio

In questo modo, il calore rimasto intrappolato all’interno, continuerà a cuocere i broccoli.

Questo trucchetto per tenere intrappolato il calore, serve per tantissimi tipi di alimento.

In sintesi, ci permette di cuocere al vapore senza una vaporiera e di risparmiare sul gas

Io, uso questa stessa tecnica,per fare delle melanzane grigliate morbidissime.

Se volete scoprire tutti i miei trucchi per delle melanzane grigliate perfette, cliccate QUI

 

Broccolo romanesco ripassato in padella
 
AUTORE:
 
INGREDIENTI
  • 1 broccolo romanesco
  • 1 spicchio d'aglio grande
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale a piacere
  • acqua per cuocere
PROCEDIMENTO
  1. Prendi circa 2 o 3 litri d'acqua, versa all interno di una pentola larga e accendi il fuoco.
  2. Fai bollire l'acqua e quando bolle, aggiungi un cucchiaino di sale grosso
  3. Separa le cime dalle foglie. In seguito lavale bene sotto l'acqua corrente
  4. Versa le cime di broccolo all'interno dell'acqua bollente e cuocile per 3/ 4 minuti a fiamma molto vivace
  5. Scollale . Per sapere se sono cotte, basta infilzare una forchetta sulla base della cimetta. Se la forchetta passa con facilità è arrivato il momento di scollare i broccoli romani
  6. Su una padella antiaderente, mettete un filo generoso d'olio d'oliva, uno spicchio d'aglio in camicia leggermente schiacciato e un pezzettino di peperoncino.
  7. Fate scaldare per qualche secondo e in seguito versate dentro le cime di broccolo tagliate a metà o in quattro.
  8. Alzate la fiamma al massimo e fateli saltare a fuoco vivace per circa 2 minuti

Il broccolo romanesco ripassato in padella, è un contorno buonissimo e leggero.

Si abbina bene sia alla carne che al pesce

Tanti usano ripassarli con l’aggiunta delle alici sott’olio.

Quando li preparo per mio marito, aggiungo le alici ma se li faccio per no.

Uno spicchietto d’aglio, un peperoncino e del buon olio d’oliva extravergine;  sono più che sufficienti per i miei gusti

 

Broccolo romanesco ripassato in padella

 

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe: