• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pasta fresca senza uova: picci, lombrichelli, ciriole


Ieri sera nel mio canale Youtube ho postato la video ricetta  di come fare la Pasta fresca senza uova: picci, lombrichelli, ciriole 

Purtroppo, solo adesso ho ritrovato un attimo di tempo per venire qui a scrivere la ricetta.

La pasta acqua e farina è semplicissima da fare ed è buonissima.

pici toscani fatti a manoAGRITURISMO BORGO GIORGIONE

Per me fare la pasta fresca fatta  in casa è una vera terapia, mi rilassa tanto e poi il risultato finale ripaga sempre il lavoro che ce dietro

Questo formato di pasta lunga , ha tanti nomi diversi a seconda della regione in cui viene prodotta.

In toscana le chiamano pici, a Terni le chiamano Ciriole, in una cittadina vicina a casa mia le chiamano Lombrichelli, altri le conoscono come Umbrichelli e altri ancora come Longarucci

Voi , con quale nome conoscete questa prelibatezza?

Pasta fresca senza uova: picci, lombrichelli, ciriole
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • 400 gr di farina
  • 200 ml d'acqua tiepida (puo servire un po in piu o in meno, dipende dall'assorbimento della farina)
  • 1 pizzico generoso di sale
PROCEDIMENTO
  1. mescolare tutti gli ingredienti e impastare bene
  2. Formare una palla e farla riposare coperta per almeno 30 minuti
  3. Stendere l'impasto con un mattarello o a mano e ritagliare delle striscie
  4. prendere una striscia alla volta e formare dei cilindri strofinando la pasta fra entrambi le mani oppure creando dei cordorcini strofinando la pasta sul un tagliere o un tavolo ben pulito
Notes
Per un impasto più morbido e aromatico , aggiungere un cucchiaio d'olio d'oliva
L'impasto può essere colorato con dello zafferano
Potete creare una pasta aromatizzata usando delle erbe tritate all interno dell impasto

Fonte: è una ricetta classica
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie