• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Torta alveare o Honeycomb cake: miele e mascapone

 

torta alveare gabri ricetta

Vi presento la mia Torta alveare o Honeycomb cake: miele e mascapone 

Questa crostata decorata ad alveare oltre ad essere  bellissima è anche buonissima!!

Mia sorella, quando è venuta a trovarmi, mi ha portato dal Brasile un barattolo di miele estratto con le sue manine

Lei studia veterinaria e in una delle sue lezioni all università , ha dovuto estrarre del miele

Volevo fare qualcosa di speciale, con il  suo miele . Un dolce, che fosse bello e buono.

Quando gli ho inviato la foto della mia Honeycomb cake , mi ha detto che era bellissima e che gli era piaciuta tantissimo!

Mi ha chiesto la ricetta  e mi ha detto che la voleva fare anche lei.

Questa torta,  per me, simboleggia la nostra unione.

Siamo come due piccole api e questo è il nostro alveare, o meglio , e’ la torta alveare delle sorelle GG

” Jo, essa receita e’ especialmente pra voce, meu amor!!”

La Torta alveare non è difficile da fare, serve solo un po di organizzazione.

Mio marito, che è uno dei miei peggiori critici – lui non si sbilancia mai , è tremendo!-  ha detto;  che questo è il miglior dolce che ho inventato fino ad oggi.

Questa crostata alveare ha fatto talmente tanto successo qui a casa che ho dovuto rifarla altre volte (l’ultima l’ho fatta proprio oggi  )

Ho creato altre 2 nuove ricette utilizando la tecnica del foglio millebolle per creare l’alveare di miele

Potete vederle in questa foto qua sottoo

TORTA ALVEARE: miele mascarpone - Honeycomb cake

In alto e’ una torta mousse,mentre nella foto sotto e’ un dolce al cucchiaio con grano cotto e arance.

Se volete avere le ricette di queste altre versioni di dolce ad alveare , lasciate tanti mi piace e condividete la ricetta

Se vedo che la ricetta della torta Alveare è stata apprezzata, vi faccio avere anche le altre ricette che ho elaborato

Fatemi sapere attraverso i Mi piace e i vostri commenti 😉

Ma ritorniamo alla ricetta della Torta alveare miele e mascapone

Ho tenuto un per un po il miele nell ‘armadio … e un giorno qualsiasi, mentre aspettavo mio marito in macchina e navigavo a caso sul web, mi sono imbattuta in un sito in lingua araba con una foto di un dolce con la decorazione ad alveare.

In passato avevo visto anche altri dolci decorati usando il  cioccolato e la plastica millebolle, ma questo e’ stato l unico che ha fatto scatare in me la voglia di fare

torta alveare frolla al miele

 

E’ stato subito amore!!

da quel poco, che mi sembra di aver capito, pare che la ragazza del sito che avevo visto , sia una pasticcera Israeliana e che lei abbia visto la ricetta su un altro sito

Quando mio marito e’  tornato in macchina , mi ha guardato con  il telefono in mano e  ha detto:

ma che ci fai su un sito arabo?

Guarda amore, guarda che bello questo dolce!

voglio lasciare un commento ma non ci riesco perchè è un casino e non capisco niente di Arabo

Fatto sta, che dopo aver smanettato un po, sono riuscita a lasciare un commento e devo dirvi che la sensazione di scrivere al contrario è stata molto strana

E pensare che uno dei miei sogni era saper parlare Arabo 😂😂 e che nel primo anno di universita’ avevo inserito Arabo nel piano di studio ,ma per fortuna al secondo anno sono ritornata alla realta’ e sono andata di corsa dal Preside per rimediare il danno.

Meno male che sono riuscita a toglierlo altrimenti a quest’ ora stavo ancora alla Universita’ della Tuscia😨😨

 

Ho provato a tradurre la ricetta dall’arabo all inglese e dall inglese all italiano( con Google ovviamente 😂😁) ma alla fine ho deciso di fare da me e ho rielaborato tutto per fare un dolce tutto mio ed e’ cosi che è nata questa crostata con frolla al miele, crema al mascarpone , pere e cioccolato fondente

Le ricette usate per preparare la torta alveare sono state elaborate da me, perciò se la pubblicate nel vostro sito per favore citate la fonte 😉

Un ultima cosa; il colore è il sapore del dolce cambia molto a seconda del tipo di miele che utilizzate.

Se vi piace un sapore forte , usate il miele di castagno altrimenti è meglio scegliere un miele più delicato come il millefiori . Anche il colore cambia leggermente a seconda del miele utilizzato

Ora vi lascio alla video ricetta della Torta alveare miele e mascapone o Torta alveare delle sorelle GG

VIDEO RICETTA QUI SOTTO

 

Crostata alveare
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • PASTA FROLLA AL MIELE
  • 300 gr di farina 00
  • 20 gr di zucchero
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 65 gr di miele
  • 4 gr di lievito per dolci
  • 100 gr d' olio di semi
  • 1 uovo
  • CREMA
  • 150 ml di panna vegetale zuccherata da montare
  • 250 gr di mascarpone
  • 1 cucchiaino di miele
  • la scorza di un limone
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 pere grandi
  • 2 gr di gelatina in fogli
  • 2 cucchiai di rum ( facoltativo)
  • Gocce di cioccolato fondente a piacere
  • GELATINA
  • 5 gr di gelatina in fogli
  • 110 ml di acqua
  • 3 cucchiaini di miele
PROCEDIMENTO
  1. preparare la pasta frolla.
  2. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare. formare un panetto ,avvolgere con della pellicola e farlo riposare in frigo per 30 min
  3. trascorso questo tempo stendere la pasta e cuocere a 180 gradi per circa 20 min
  4. CREMA
  5. semi montare la panna e in seguito aggiungere il mascarpone , la cannella e la scorza di limone.
  6. io ho usato della panna vegetale zuccherata e per questo non ho aggiunto altri zuccheri, ma se usate la panna classica potete dolcificare il tutto con un cucchiaio di miele o zucchero a velo
  7. mettere la crema in frigo.
  8. Confettura di pere
  9. Sbucciare a tagliare a dadini le pere.
  10. in un pentolino mettere il burro e lo zucchero e far caramellare leggermente
  11. aggiungere le pere e cuocere per circa 10 min
  12. se serve aggiungere un goccio d'acqua o 2 cucchiai di rum
  13. una volta che le pere sono morbide spegnere il fuoco e aggiungere la gelatina
  14. Gelatina
  15. Mettere tutti gli ingredienti tranne la gelatina in fogli, all interno di un pentolino
  16. mettere sul fuoco e cuocere per circa 3 /5 min a fuoco vivace
  17. spegnere il fuoco e aggiungere la gelatina che è stata precedentemente ammollata e strizzata
  18. far intiepidire
  19. assemblaggio: guscio di frolla+ pere + meta crema+gocce di cioccolato+ crema
  20. appoggiare sopra un foglio di mille bolle e congelare il dolce.
  21. appena si indurisce la parte superiore rimuovere il foglio di mille bolle e versare sopra la gelatina
  22. tenere in dolce in frigo per almeno 4 ore prima di servire

 

Fonte: questa ricetta è una mia creazione inspirata a cookie fairy e a mia sorella

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie