• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Crostata vegana alle prugne gialle

 

crostata prugne gialleOggi vi do la ricetta della mia Crostata vegana alle prugne gialle

Un dolce leggero e sano,perfetto per la colazione.

Mia cognata ha un bellissimo albero di prugne gialle a casa sua e circa una 20 di giorni fa mi ha portato delle prugne.

Alcune le ho mangiate al naturale e con le altre ho fatto questa crostatina

crostata vegana prugne frutta

L’unico difettuccio di questo dolce è che non si mantiene a lungo, sempre che questo possa essere un difetto 🙂

Siccome è fatta con della frutta fresca, risulta molto umida e quindi va consumata entro 2 giorni al massimo

Se volete che il dolce sia piu goloso, servitela insieme a un generoso ciuffo di panna montata ben fredda

Queste prugne gialle sono leggermente acidule, cosa che a me non dispiace.

ricetta prugne gialle

 

La ricetta della pasta frolla è la stessa della Crostata di mele vegan .

Cliccate QUI per leggere la ricetta della pasta frolla vegana

L’unica differenza è che al posto delle mele ho messo le prugne

Questa crostata oltreché essere bellissima e avere un colore meraviglioso, che fa tanto estate e ricorda il sole e anche buonissima e la possiamo mangiare senza troppi pesi sulla coscienza

l’estate è arrivata e questo è il momento giusto per portare la nostra amica inseparabile, cellulite per fare un giretto al mare

Non so voi, ma io e cellulite siamo amiche da una vita!! siamo inseparabili!! amica più fedele di lei  non ho ancora avuto !

crostata vegana facile

Ma ora ritorniamo alla crostata sole o se preferite  vegana con prugne gialle … avevo fatto tutto bene, la crostata uanvolta tolta la pellicina delle prugne era pronta e bellissima, ma per qualche neuronio rincoglionito io l’ho rimessa in forno!! sto ancora cercando di capire perchè ho fatto questa stronzata ma ancora non ho una risposta

Oltreché con le prugne potete fare questa crostata con tantissime altre frutte come per esempio le pesche e le albicocche

ricetta prugne gialle dolce crostata

Morale della favola: una volta tolta la pellicina delle prugne non rinfornatela!! non serve! imparate dai miei errori

Senza rinfornare la crostata rimane molto ma molto più bella da portare in tavola

ora basta chiacchiere e date un occhiata alla video ricetta che ho fatto per voi 😉

VIDEO RICETTA 

un bacione!

Brasita

Fonte: me stessa

 

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Categorie