• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Riciclare i gambi di asparagi – ricetta trofie cremose

Riciclare i gambi di asparagi e ricetta trofie cremose 

Oggi vediamo come  Riciclare i gambi di asparagi e prepararare un delizioso primo piatto di trofie cremose

Questo primo piatto è nato per puro caso; guardavo quelle puntine dure come legni degli asparagi e sembrava che loro mi stessero parlando, quasi suplicandomi di darle una seconda opportunità nella loro breve vita

Non volevano “morire”, non in modo cosi triste, senza essere ricordate da nessuno come “buone”

Ho accettato la loro richiesta di aiuto e le ho detto che ci avrei provato a darle una fine più degna

Che dire, quelle punte durissime di asparagi si sono comportate benissimo, a tal punto da farmele ricordare per sempre nel sapore di queste trofie

Storie d’amicizia a parte, mi hanno regalato una cena buonissima, di quelle che ti coccolano l’anima e ti fanno desiderare che sia eterna!

ricetta riclare punte asparagi troffie

Serve che io vi dica che questa pasta con gambi di asparagi e pancetta è squisita?! credo di no

Vi dico solo di provare a farla e di dare una seconda oppurtunità ai gambi di asparagi

Poverini,  ci hanno messo tanto tempo e tanta energia per  crescere per in seguito morire in modo spietato in una pattumiera qualsiasi!  ma anche no!

Cercate di estrarre il meglio di loro, sembrano duri come legni ma in fondo hanno tanto sapore da darci

seguitemi in cucina che insieme prepariamo questa  buonissime trofie cremose con asparagi e pancetta

VIDEO RICETTA

 

Come riciclare i gambi di asparagi + ricetta trofie cremose asparagi e pancetta
 
INGREDIENTI
  • i gambi di mazzi di asparagi
  • 1 vaschetta di pancetta a cubetti (circa 100 grammi)
  • 300 grammi di trofie fresche
  • 3 cucchiai colmi di panna
  • sale e pepe
  • parmigiano 1.b
PROCEDIMENTO
  1. Lessate gli asparagi come fate di solito e toglietele dall acqua senza butatre quest ultima.
  2. tagliate ora i gambi duri e fateli cuocere nella stessa acqua degli asparagi
  3. Quando sono piu teneri frullate il tutto.Se vi piace aggiungente anche una cipolla piccola all'acqua che da ancora piu sapore
  4. filtrare questo succo
  5. In una padella fate soffriggere la pancetta e quando è bella dorata aggiungete il succo di asparagi filtrato e la panna
  6. cuocete a fuoco vivace per farlo addensare velocemente
  7. scollate le trofie circa 2 minuti prima della fine della cottura e fatele finire la cottura nel sugo
  8. aggiustate di sale e pepe
  9. e infine mantecate con il parmigiano grattugiato

Fonte: me stessa
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie