• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Baccalà al forno alla portoghese

baccalà al forno , bacalhau a lagareiro001

Rieccomi qui con una altra ricetta a base di baccalà. Il Baccalà al forno alla portoghese  è una ricetta molto semplice e buonissima

Ho visto questa ricetta su un libricino che ho comprato a Lisbona e visto che la foto del libro era molto invitante ho voluto provare anche questo modo per cuocere in baccalà.

Qui a casa il baccalà piace a tutti e sperimentare nuovi modi di cucinarlo mi piace molto

Cotto in questo modo il filetto di pesce non risulta secco ne stoppaccioso, anzi , rimane molto morbido e umido;  si scioglie letteralmente in bocca!

baccalà al forno , bacalhau a lagareiro3

Questo piatto è tipico della regione di Beira Litoral e il suo nome ci ricorda come il baccalà veniva cucinato in origine; ossia nel  forno dei frantoi  durante  la frantumazione delle olive per ricavare l’olio extravergine

Secondo il libro, veniva cotto cosi:

Il baccalà veniva infilzato su uno spiedo, con  patate, cipolle e aglio e in seguito lo si bagnava con dell’olio appena spremuto nel frantoio e per finire lo appendevano all interno di un forno a legna per farlo cuocere

La ricetta dell libro ci mostra un baccalà bello dorato, ma a me non è venuto con lo stesso colore…secondo me ci hanno messo una puntina di zafferano nell’uovo sbattuto e l’hanno fatto gratinare alla fine.

eh…questi scrivono i libri ma non ci raccontano tutti i segreti della ricetta

baccalà al forno , bacalhau a lagareiro

Navigando su internet ho visto che tantissimi portoghesi preparano il bacalhau a lagareiro in modo diverso e mi è venuto il dubbio, che quello proposto nel libro sia più che altro una rivisitazione della ricetta di baccalà a lagareiro 

VIDEO RICETTA QUA SOTTO

La maggior parte delle ricette che ho visto sul web, in siti portoghese,cuociono il baccalà immerso nell’olio e poi c’è chi ci mette le cipolle, le patate e le olive  e chi non mette nulla.

Il libro intitola la ricetta come Bacalhau a lagareiro ma io ho scelto di non  chiamarlo in questo modo, perché non voglio che nessun portoghese poi venga a prendersela con me

Eh..  mi toccherà sperimentare pure questa altra ricetta.

che fatica! non sapete quando mi dispiace dover comprare un altro po di baccalà e lo dovrò pure assaggiare !

 

Baccalà al forno alla portoghese
 
INGREDIENTI
  • 600 grammi di baccalà messo a bagno
  • 2 uova
  • 40 grammi di pangrattato
  • mezzo litro di latte
  • 1 limone
  • 4 spicchi d'aglio
  • abbondante olio d'oliva ( la ricetta diceva 400 ml, ma io ho usato 8 cucchiai )
  • sale e pepe
PROCEDIMENTO
  1. Rimuovere la pelle del baccalà. Per facilitare, immergere il filetto in acqua bollente per un attimo
  2. Mettere i filetti di baccalà a bagno nel latte e aggiungere l'aglio schiacciato, il pepe e il suco di limone
  3. lasciar marinare per due ore
  4. Sbattere le uova con un goccino di latte della marinatura e passare i filetti di baccalà nell'uovo e in seguito nel pangrattato
  5. In una teglia, di preferenza di coccio, mettere l'olio e adagiare sopra i filetti di baccalà.
  6. Infornare a 180 gradi per 10 minuti e in seguito aggiungere poco per volta il liquido della marinatura. Proseguire la cottura per altri 15 /20 minuti.
  7. il baccalà non deve seccarsi, dovrà risultare tenero e doratino
  8. servire ben caldo

 

Fonte: Libro cucina portoghese , pagina 24

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie