• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Acquacotta , zuppa toscana

acquacotta toscana

Oggi prepareremo insieme l’ Acquacotta, zuppa toscana

Solo oggi mi sono ricordata che l’inverno si avvicina alla fine e io quest’anno mi sono letteralmente scordata di scrivere le ricette delle zuppe che ho preparato.

Per farmi perdonare eccomi qui con una ricetta perfetta per scaldarsi in queste ultime  fredde sere d’inverno.

acquacotta con uovo poche

 

L’acquacotta è un piatto povero molto diffuso e popolare in  toscana, ma anche qui nel Lazio ,soprattutto nella regione del Viterbese

Io spesso dico che la zona Viterbese è una “toscana sconosciuta”, visto che si assomiglia molto alla maremma toscana per quanto riguarda il paesaggio però purtroppo non c’è molta promozione del turismo da quelle parti,anche se meriterebbe

La prima volta che ho mangiato l’acqua cotta fu durante una festa di paese a Orbetello e mi è piaciuta sin da subito .

 

VIDEO RICETTA

acquacotta toscana 2

Per fare quest acquacotta mi sono inspirata proprio a quella che ho mangiato qualche anno fa ad Orbetello, non so se quella classica toscana venga fatta esattamente in questo modo ma posso assicurarvi che è venuta buonissima!

acquacotta toscana 3acquacotta toscana1

Le quantità che vi do sono indicative, non serve stare a pesare gli alimenti, andate ad occhio e vedrete che vi verrà una super acquacotta 😉

Nelle ricette antiche come queste, spesso non serve la precisione e non si usa la bilancia( e  io godo hahaha) , quel conta è mettere tanto amore mentre la si preparara e usare ingredienti di qualità

 

Acquacotta , zuppa toscana
 
INGREDIENTI
  • 20 pomodorini tipo vesuviani o 4 pomodori grandi da insalata ( volendo potete usare anche i pelati in scatola)
  • 1 pianta di sedano di media grandezza
  • 2 cipolle grandi
  • basilico a piacere
  • olio extravergine, sale e pepe q.b
  • parmigiano
  • pane vecchio
  • uova
PROCEDIMENTO
  1. Lavare il sedano e i pomodorini e tagliare a pezzetti
  2. Sbucciare la cipolla e tagliarla a strisce
  3. In una pentola, di preferenza di terra cotta, far soffriggere la cipolla con un filo d'olio, sale e pepe
  4. aggiungere i pomodori e il sedano e mescolare
  5. Coprire con dell'acqua e cuocere per circa 25 minuti. Il sedano dovrà diventare morbido ma non dovrà essere spappolato
  6. Cuocere l'uovo. Mettere in un pentolino acqua, un pizzico di sale e una goccia d'aceto e far sbollire
  7. Versare l'uovo all interno e cuocere
  8. Servire l'acquacotta in ciotoline monoporzione. Sistemare sul fondo della ciotola il pane vecchio, coprire con una spolverata di parmigiano e versare sopra l'acquacotta. Per ultimo adaggiare sopra l'uovo e condire con un filo d'olio

Fonte: me stessa
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie