• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

come pulire le puntarelle + ricetta puntarelle alla romana

 

come fare le puntarelle

Io non so voi ma io ultimamente ho esagerato un  po troppo con il mangiare e quindi per oggi vi tocca l’insalata 🙂

Nella  videoricetta che ho realizzato specialmente per voi vi mostro come pulire le puntarelle +ricetta puntarelle alla romana

puntarelle

 

L’insalata di puntarelle è un contorno tipico di Roma e essendo mio marito romano mi tocca prepararle almeno una volta all’anno.

Pulire il cicorione per trasformarlo in  ” puntarelle” non è difficile, ma è un lavoro di pazienza e un po lungo.

Per pulire due piante grandi di cicorione vi servirano all incirca 30 minuti

puntarelle 35

Il segreto per avere delle puntarelle belle ricce, come prevede la ricetta tipica romana è tagliarle finissime e metterle a bagno in acqua fredda.

Se le tagliate spesse non si arricceranno, quindi tagliatele belle sottili e dopodiché lasciatele a mollo in una bacinella con dell’acqua fredda per almeno un ora

come pulire le puntarelle

 

Una volta che le puntarelle sono pulite potete conservarle in frigo per circa 2 giorni, non di più.

Per conservarle al meglio  le mettete dentro ad una busta per surgelare gli alimenti o dentro ad un contenitore con un tappo e appoggiate sopra due fogli di carta

assorbente, dopodiché chiudete bene e ponetele in frigo.


come pulire le puntarelle + ricetta puntarelle alla romana
 
INGREDIENTI
  • Per condire 240 grammi di puntarelle (pesate pulite e ben sgocciolate)
  • 2 filetti di alici
  • 2 cucchiai d'aceto di vino bianco
  • 3 cucchiai d'olio d oliva extravergine
  • ¼ di uno spicchio d'aglio
  • Sale ( assaggiate prima di aggiungerlo perché le alici sono gia salate)
PROCEDIMENTO
  1. Pulire le puntarelle le seguendo le istruzioni che vi ho dato nel video e metterle in ammollo dentro ad una bacinella con dell acqua fredda.
  2. Farle stare a bagno per almeno un ora ma se le lasciate di piu non succede nulla, anzi è anche meglio. Io spesso le pulisco la sera e le lascio anche tutta la notte in frigo
  3. Su una ciotolina mettere l'aglio ben schiacciato, le alici, l'olio e l'aceto. Schiacciare le alici con il dorso di un cucchiaio in modo da farle sciogliere bene
  4. Condire le puntarelle e se possibile farle marinare per un quarto d'ora prima di servire

Fonte: La zia di mio marito
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie