• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

insalata di funghi ovuli

ovuli 2

 

Sono arrivate le prime piogge e con queste ecco che spuntano fuori delle creaturine bellissime; i funghi!

Oggi vi racconto come preparo l’insalata di funghi ovuli a casa mia.

Mio marito la preferisce con l’insalata mista e io invece la preferisco senza l’insalata, fatta soltanto con i funghi tagliati fini e delle scaglie di parmigiano

Per quanto riguarda la quantità degli ingredienti siete liberi di farecome volete, i funghi non sono tutti uguali e quindi se sono piccoli potete mettere due o 3 a persona se sono grandi uno può bastare anche per due persone , quindi fate voi 😉

Premetto che adoro i funghi e li trovo meravigliosi! le forme, i colori , il gusto, le consistenze;per me sono dei veri capolavori della natura, sono bellissimi!

Prima di mangiare i funghi raccolti in natura dovete essere sicuri al 100% che questi siano commestibili, perchè ci sono tantissimi funghi velenosi in natura.

Se vostro marito vi ha portato a casa dei funghi, nel dubbio… siate gentili e fateli mangiare per primo! hahaha:) Scherzo!

Ora vi lascio alcune foto dell evoluzione degli ovuli(amanitacaesaerea)  da chiusi a semi aperti a completamente aperti. Guardate quanto sono belli!

 

funghi ovuli

ovuli 3

una foto di anni fa quando c’è stata una vera “esplosione” di funghi ovuli e mio marito con suo cucino ne ha raccolti tanti

293792_2137642974171_4247618_n

 

Ed ecco a voi le due insalate che ho preparato:

insalata d ovuli 5

insalata d ovuli

insalata d ovuli 9 insalata d ovuli 7

 

Per preparare l’insalata d’ovuli ,iniziate scegliendo i funghi piu compatti e duri.

Aprite il rubinetto al minino e lavateli sotto un filo d’acqua corrente strofinandoli uno per uno con la punta delle dita per rimuovere la terra. Con un coltello tagliate un pezzettino della base e buttatela via se è troppo sporca

Ora prendete un pezzo di carta assorbente e asciugateli uno per uno.

Con l’aiuto di una mandolina tagliateli molto finemente (potete tagliarli anche con il coltello, ma è più impegnativo)

Tagliate anche il parmigiano a scaglie sottili.

Ora non vi resta che decidere se volete mettere o meno, un po di insalata sul piatto prima di aggiungere i funghi.

Condite il tutto con un pizzico di sale, del buon olio d’oliva e con un eccellente aceto balsamico, di preferenza denso

E ora non vi resta che gustare questa meraviglia autunnale!

Baci baci e alla prossima 😉

Brasita

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Categorie