• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Mousse allo yogurt con more di gelsi

 

mousse di yogurt

Oggi io vi propongo una deliziosa Mousse allo yogurt con more di gelsi

Fino a poco tempo fa, pensavo che queste more non esistessero qui in Italia, avevo provato a spiegarmi diverse volte che le cercavo ma nessuno mi capiva, finché un giorno la mia amica blogger Emanuela di “ricette fuori fuoco” ha commentato un post in portoghese che parlava delle proprietà di queste more e li gli ho chiesto se sapeva dirmi il loro nome e fu cosi che ho scoperto che in Italia sono conosciute come Gelso o more di gelso.

gelsi neri

 

Questo è un frutto che mi ricorda l’infanzia, nella “fazenda”(fattoria) di mio padre  c’era un albero di gelsi neri e io da bambina passavo ore e ore arrampicata sull albero a mangiare i gelsi, specialmente se non erano ancora maturi, un po rossi e aspri li divoravo con ancora più voglia.

 

_more di gelsi- sapori ricordi di infanzia kbricette more di gelso

 

Purtroppo non ho mai visti i gelsi in vendita nei supermercati italiani e siccome li volevo a tutti i costi ,  ho scritto un annuncio di “cerco Gelsi” su un gruppo facebook  di “compro, baratto e vendo” della mia città e li ho trovato una signora che li vendeva.

ho pagato una tombola per questi gelsi (5 euro al kg) mi sono tolta lo sfizio e penso che non li ricomprerò piu con questa signora ma se avete troppe more di gelsi neri o bianchi che siano e non sapete come smaltirli potete benissimo mandarmeli via posta, di sicuro non andranno sprecati e saranno molto graditi hihi 🙂

 

Questa mousse di yogurt è facilissima da fare ed è buonissima!

Vi avevo proposto questa mousse in una torta grande con le albicocche fresche e ora ve la propongo in versione mignon e ancora più semplificata, visto che non serve neanche fare la base di biscotto 😉

Potete servirla con qualsiasi frutta di stagione a voi gradita,  l’yogurt ha un sapore molto neutro e delicato e quindi  si abbina bene a tutto.

Provatela anche con il coulis di fragole e fatemi sapere

VIDEO RICETTA

Se vi va scattate una foto della vostra mousse e pubblicatela con l’hastag #kitchenbrasita in questo modo entrerete a far parte della mia galleria di ricette

un bacio al sapore di gelso!

Brasita

gelsi neri 7

5.0 from 1 reviews
Mousse allo yogurt con more di gelsi
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • 250 ml di yogurt bianco (ho usato lo yogurt con lo zucchero d'uva)
  • 5 grammi di gelatina in foglie da ammolare in 5 volte il suo peso d'acqua,ossia 25 grammi d'acqua
  • 125 ml di panna zuccherata
  • 6 biscotti a scelta vostra
  • SALSA
  • 250 grammi di gelsi neri
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
PROCEDIMENTO
  1. Per prima cosa tagliate a pezzettini la gelatina e mettetela in ammollo nell'acqua fredda.
  2. nel frattempo iniziate a montare la panna, questa dovrà essere semi montata, non montatela troppo altrimenti la mousse diventa troppo consistente
  3. Aggiungete lo yogurt alla panna e mescolate.
  4. A fuoco bassisimo fate sciogliere la gelatina. Ora non vi resta che incorporare la gelatina al composto di panna e yogurt e mescolare.
  5. Ponete la vostra mousse in stampini monoporzione di silicone e coprite con un biscotto.
  6. Fatela raffreddare in freezer per almeno un ora
  7. Per preparare la salsa ai gelsi neri iniziate lavando bene tutti i gelsi, dopodiché metteteli in un pentolino con lo zucchero e il succo di limone e fate cuocere per circa 10 /15 minuti.
  8. Filtrate la salsa passandola attraverso un collino a maglie strette e se risulta troppo liquida riportatela sul fuoco per altri 5 /10 minuti in modo da farla addensare
  9. sformate e guarnite con della frutta fresca o con una qualsiasi salsa di frutta a voi gradita
Notes
Appena fatta la base di biscotto della mousse è croccante il giorno seguente invece si ammorbidisce un po perché assorbe umidità.
Io non ho voluto bagnare i biscotti, ma secondo mio marito sarebbe meglio bagnarli un po ma per me va bene cosi e preferisco non bagnarli, quindi lascio a voi la scelta
Se volete che il biscotto non si ammorbidisca potete "impermeabilizzarlo" con dell cioccolato fuso

Fonte: me stessa
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

3 commenti:

  1. Nossa eu quero faz tanto tempo q nao como amoras!Tb adorava Gaby, subir no pé , comer e me sujar hihihiihi…. lembro q dizia minha avó – quem nunca “pintou” as mãos de roxo ao comer amoras direto no pé hihihiihihii é jacaré.:) tempinho bom nè! Fotos maravilhosas viu,e a receitinha deliciosaa hummm! Bjos

  2. Ciao! che buona questa ricetta bella fresca e gustosa! Sono felice che sei riuscita a trovare queste more! e tu sei proprio bella!!! un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie