• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Coxinha, arancini brasiliani di pollo

arancini-di-pollo-coxinhas-copertina-1024x576

La Coxinha, arancini brasiliani di pollo è una sorta di arancino fatto senza il riso e con la particolarità che viene farcita con un “ragu” di petto di pollo

Oggi vi presento una ricetta brasiliana che amo alla follia e che non riesco mai a fermarmi prima di mangiare almeno 5 unità

Cos’è? Antipasto,primo,secondo? Io direi che è uno cibi preferiti dei brasiliani 😉  la si gusta a colazione, a merenda, all’ora di pranzo ma anche la sera volendo.

Chi c’è già stato in Brasile sicuramente si è imbattuto in questi salatini, poichè sono molto diffusi e si trovano ovunque da nord a sud.

Coxinha in portoghese significa coscietta e coxinhas è il plurale.

Come ora vi sarà piu chiaro, il nome deriva proprio dalla loro forma che cerca di assomigliare appunto alla coscia di un pollo

Le origini di questa squisitezza non sono chiare, ci sono diverse storie che riguardano la sua nascita e vi racconto alcune…

c’è chi sostiene che sia stata inventata dagli schivi che  in mancanza di cibo, rimuovevano le ossa dagli scarti di carne e  facevano un impasto a base di manioca con il quale avvolgevano la carne e poi la friggevano, ma c è anche chi sostiene chi siano state inventate da una cuoca della famiglia reale,che trovandosi in difficoltà perché doveva servire spesso al principe,un ragazzo con problemi mentali che aveva le sue fisse, e una di queste era quella di mangiare le cosce di pollo fritte molto spesso … un giorno non   avendone abbastanza cosce  prese un pollo intero  e lo sfilaccio facendolo diventare tante cosciette, dando vita cosi alle Coxinhas, ma c’è anche chi sostiene che siano di origine francese e che derivino dalle croquete ma la più vera in assoluto e quella che sostengo io; le coxinhas sono buone da impazzire e chiunque sia stato ad inventarle va ringraziato! hihi 🙂

Per me le coxinhas sono diventate un patrimonio gastronomico brasiliano punto e basta.

passo passo coxinhas.arancini brasiliani

 

Le coxinhas sono inoltre molto popolare nelle feste,siano esse compleanni,matrimoni o battesimi loro non mancano mai. Per le feste vengono fatte più piccine, come queste che ho fatto io, mentre le rosticcerie le fanno molto piu grandi,proprio come gli arancini.

Questa non è una ricetta complicata, ma è un po “antipatica” se non si ha pratica a dare la forma alle coxinhas, l’unica “difficoltà” è quella e è proprio per questo ho deciso di fare la video ricetta in modo da farvi vedere bene come dare forma alle cosciette, se proprio non ci riuscite o non avete pazienza per farle a forma di cosciette potete farle tranquillamente rotonde, saranno squisite lo stesso.

Se volete sapere come sfilacciare il pollo in un minuto, guardate questo mio video, vi racconto il mio trucco e anche come fare un insalata di pollo eccezionale o come dice un attore che mi piace molto (Diego Abatantuono)  “ecceziunaliiiiii!!

 

Io fossi in voi le proverei assolutamente, ma vi avverto che una volta assaggiate sentirete sempre una gran “saudade” delle coxinhas e quando meno ve ne accorgerete sarete in cucina a preparale per la millessima volta. Vi ho detto tutto 😉

le coxinhas-arancini brasiliani

 


Baci Baci e fatemi sapere se le provate!

Brasita

Coxinha ( arancini brasiliani)
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • 1 litro di brodo di pollo
  • 100 grammi di burro
  • 1 cucchiaio di sale
  • 600 grammi di farina 00
  • Ripieno:
  • 3 cucchiai d'olio evo
  • 2 spicchi d'aglio
  • una cipolla
  • 1 kg di petto di pollo
  • pomodoro
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • ketchup
  • uova e pan grattato per la panatura
PROCEDIMENTO
  1. Tagliare il petto di pollo a pezzettoni e lessarlo nella pentola a pressione con dell acqua. Se volete potete aggiungere deglio odori come il sedano, l'alloro ecc.
  2. Scollare il pollo e conservare il brodo.
  3. Mettere i bocconcini di pollo ancora caldi dentro ad un contenitore con coperchio o dentro la stessa pentola a pressione, chiudere e scuotere energicamente per un minuto. In questo modo il pollo si sfilaccerà benissimo.
  4. Su una casseruola mettere il brodo di pollo, il burro e il sale e far bollire. Setacciare la farina e mentre il brodo bolle versarla di colpo dentro all brodo e mescolare molto energicamente e veloce. Quando l impasto inizia ad staccarsi dalla casseruola è pronto.
  5. Trasferire l impasto su una ciotola,coprire con della pellicola a contatto e farlo intiepidire
  6. Nel frattempo, preparare il ripieno
  7. mettere l'olio, la cipolla tritata e l'aglio schiacciato su una padella e far soffriggere.
  8. aggiungere il pollo, il pomodoro e i cucchiai di ketchup e cuocere per una decina di minuti
  9. aggiungere abbondante prezzemolo tritato e far raffreddare il ripieno
  10. Prelevare piccole quantità di impasto, fare una pallina e appiattirla sull palmo della mano. Aggiungere un cucchiaino di ripieno al centro e chiudere la coxinha
  11. passare la coxinha nel uovo e in seguito nel pan grattato
  12. friggere in abbondante olio di mais

 

Fonte: Culinaria e Historia
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie