• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Torta di pollo brasiliana

 

torta-di-pollo-facile-e-buonissima

Oggi vi do la ricetta di un torta di pollo brasiliana buonissima!!

Questa torta viene chiamata in portoghese “empadao de frango” e ogni famiglia ha la sua ricetta che tramanda da generazioni in generazioni.

L’ Empadão de frango,  non manca mai nei compleanni e nelle occasioni speciali. Oltre alla versione con il pollo,ingrediente molto usato ed apprezzato in Brasile, ci sono altri ripieni  fatti con la carne macinata,con le verdure, con i gamberi, con i cuori di palma ecc.

Per quanto riguarda l’impasto, io utilizzo una sorta di pasta brise . La ricetta l’ho presa  dal quadernino di mia nonna Tereza ed è collaudatissima!

Io trovo questo impasto gustosissimo e lo uso anche per fare biscotti salati.

Questa pasta è   fantastica perché  è facilissima da preparare e può essere utilizzata per fare tantissime ricette.

Per quanto riguarda il ripieno, io lo faccio nella maniera classica; con pollo, cipolla,olive ecc.

Poi c’è chi mette i cuori di palma,chi mette i funghi  sotto’olio, chi usa il pomodoro fresco tagliato a dadini…infine potete farla più o meno ricca a seconda dei prodotti che avette a disposizione.

 

 

Torta di pollo brasiliana
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • PASTA BRISE
  • 400 grammi di farina 0 oppure 00
  • 200g di burro freddo tagliato a cubetti
  • 1 uovo e 1 tuorlo d’uovo
  • 6 cucchiai di latte freddo
  • 1 cucchiaino di sale
  • RIPIENO
  • 350 grammi di petto pollo
  • 120 grammi di mais
  • 55 grammi di olive verdi
  • 180 grammi di passata rustica di pomodoro
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 70 grammi di pisellini
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 bicchiere di latte (puo essere sostituito con il brodo di pollo)
  • 2 cucchiai di maizena
  • sale
  • pepe
  • olio evo
PROCEDIMENTO
  1. Frullare la farina con il burro nel mixer , aggiungere un uovo e un tuorlo, i cucchiai di latte e il sale. Togliere l’impasto dal mixer e impastare un altro po su una spianatoia, avvolgerlo nella pellicola e lasciar riposare per 20/30 minuti in frigo prima di utilizzare.
  2. RIPIENO
  3. Tagliare il pollo a bocconcini e lessarlo nella pentola a pressione. Contare 7/10 minuti dal momento in cui la pentola inizia a fischiare.
  4. Scollare il pollo e mentre è ancora caldo metterlo sulla pentola, tappare e scuotere energicamente per sfilacciarlo
  5. Su una padella mettere l'olio, la cipolla sminuzzata e l'aglio e far soffriggere.
  6. Aggiungere il pollo,le olive,il mais,i pisellini,il pomodoro e una tazza d'acqua.
  7. Coprire e far cuocere per circa ⅘ minuti.
  8. Sciogliere la maizena con poco latte oppure con del brodo di pollo e aggiungerla al ripieno.
  9. Cuocere mescolando di tanto in tanto per altri 4 minuti.
  10. Mettere il ripieno su una ciotola e farlo raffreddare.
  11. Dividere l'impasto in due e stenderlo.
  12. Foderare la teglia con la pasta brise, farcire e coprire con un altro stratto di pasta.
  13. Decorare a piacere
  14. infornare a 200 gradi per circa 30 minuti
Notes
Ho usato uno stampo da 18 cm e per questo la torta è venuta bella alta. Potete farla tranquillamente in uno stampo da 22 o da 24, verrà più bassa,ma sarà buonissima uguale.

il mais,i pisellini e le olive possono essere tranquillamente sostituiti.Per esempio,anche con solo pollo e funghi champignon ,senza la passata di pomodoro viene squisita 😉

 

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

2 commenti:

  1. Mi piaceeeeeeee!!! Proverò la versione bianca con i funghi come hai suggerito grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie