• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Moussaka

Moussaka senza frittura

Oggi vi do una ricetta troppo, ma troppo “goduriosa”! Facciamo la Moussaka.

Per chi non sapesse, la moussaka è una sorta di pasticcio, sformato, lasagna di melanzane e carne.

Questo è un piatto tipico della cucina greca.

Conoscevo questo piatto da tempo, ma non avevo mai provato a farlo e non mi ero documentata su come venisse fatto, ma sapevo che la moussaka era un piatto greco con macinato e melanzane.

La settimana scorsa mi è presa fita (è la fine), la dovevo fare per forza e come vedete eccola qua!

Quando finalmente mi sono decisa a fare una piccola ricerca su questo piatto, ho scoperto  che la moussaka  veniva fatta con le melanzane fritte e con un misto di carne di agnello e di suino.

Di friggere non se ne parla proprio…( lo faccio non più di 3 volte all’anno e di inverno non posso lasciare le finestre spalancate tutto il giorno) , quindi escludo la frittura.

l’agnello non mi piace, la carne di suino non ne ho, fa freddo e non voglio uscire…

allora che faccio?! Mi attacco al…manico della padella!! 🙂 haha No!

La faccio lo stesso, però a modo mio!

Oggi vi do la ricetta della mia moussaka, in versione  “light” ,si fa per dire, solo perché le melanzane non sono fritte.

Se volete mangiare la moussaka classica, fate le valigie e andate in Grecia! bella scusa è signori’! 🙂

Provatela, provatela e provatela!! è buonissima!!

Non esitate a lasciare la vostra opinione , dubbi e perplessità qui sul blog, ne sarò contenta.

 

come fare la moussaka. lasagna di melanzaneSUGO DI POMODORO 

Moussaka
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • 2 melanzane grandi
  • olio evo per cuocere le melanzane (circa 8 /10 cucchiai)
  • farina q.b
  • 300 grammi di carne di vitella macinata
  • 2 tazze piene di sugo di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 cucchiai d'olio
  • 200 grammi di grana (volendo anche misto grana e pecorino)
  • 400 ml di besciamella
  • sale pepe
  • BESCIAMELLA
  • 1 litro di latte
  • 60 grammi di farina
  • 90 grammi di burro,
  • Un pizzico di sale
  • noce moscata grattugiata ( non mi piace molto e a volte non la utilizzo oppure ne metto pocchissima)
PROCEDIMENTO
  1. Preparare la besciamella
  2. Mettere il burro su un tegame e farlo sciogliere a fuoco basso.
  3. Una volta sciolto, aggiungere tutta la farina con un unico colpo e mescolare velocemente . Questo processo si chiama Roux
  4. Aggiungere il latte bollente poco per volta e mescolare con la frusta per evitare la formazione di grumi. Salare e pepare a piacere.
  5. Cuocere per altri 3 minuti in modo da far addensare un po la besciamella.
  6. Tagliare il sedano, la carota e la cipolla a pezzettini. Mettere in un una padella con 2 cucchiai d'olio e far soffrire.
  7. Aggiungere la carne macinata e farla rosolare per circa 6 minuti. Una volta che tutta la carne avrà cambiato colore, aggiungere il sugo e l'acqua.
  8. condire con sale e pepe e far cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Nel frattempo preparare le melanzane
  9. Tagliare le melanzane a fette sottili, circa 5 /7 mm. Infarinarle e cuocere in una padella antiaderente con un filo d'olio.
  10. Devono diventare dorate da entrambi i lati. Ogni volta che si finisce un giro di melanzane, si aggiungere un altro filo d'olio e si continua a cuocere. Procedere in questo modo fino all'esaurimento di tutte le fette di melanzane
  11. ungere leggermente una pirofila e coprire il fondo con delle fette di melanzane.
  12. Aggiungere un mestolo di ragu, spolverare con abbondante parmigiano e completare con altre fette di melanzana. Fare cosi fino all esaurimento di tutti gli ingredienti.
  13. Per finire, aggiungere la besciamella, spolverare con un altro po di grana e infornare a 200 per circa un ora.
  14. Per ultimo far grattinare per 3 minuti.

 
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie