• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Staccante per Tortiere

ricetta staccante per tortiere

 

Ieri e oggi la mia cucinetta è in piena attività! Volete sapere cosa sto preparando…o meglio quale battaglia sto combattendo?!

Chi mi segue su facebook lo sa già, se siete curiosi andate a sbirciare sulla pagina di Kitchen Brasita su facebook e scoprirete cosa combino…

fate i tifi per me! Ho bisogno di un incoraggiamento ! 😉

ma, parliamo della ricetta di oggi…

Mio marito un po di tempo  fa, mi aveva regalato 4 bombolette di spray staccante per torte e io mi sono letteralmente innamorata di quel prodotto, facile da usare, efficiente e che non mi faceva sporcare le mani di burro, ah che bello! Però tutto ha una fine, ebbene…ho finito tutti gli spray e quando sono andata a cercarli nei negozi, mi sono accorta che costano molto, una cifra!!

Il minor prezzo che ho trovato è stat0 8 euro per una bomboletta, ma non si puo …è troppo,per me è davvero troppo spendere tutti questi soldi per una cosa del genere; siccome non mi va proprio di sporcare le mani per imburrare le teglie, mi sono messa a cercare la ricetta di qualcosa di simile su internet e come si dice “chi cerca trova” , io l’ho trovata!! 🙂

Ho fatto solo metà ricetta per provare e ho sostituito l’olio di arachidi che era previsto nella ricetta, con l’olio di mais.

Perché lo sostituito?!

ah ..ma perchè l’olio di mais è più delicado , dolce , aromatico, meno intenso….bla bla…cazzate!! hahaha!! la verità è che non avevo quello di arachidi! hihi!! 🙂

Ora faccio la seria. Questo preparato Staccante per tortiere  funziona benissimo, è una meraviglia!!

Appena fatto , si presenta liquido come nella foto, una volta messo in frigo cambia consistenza e diventa cremoso/pastoso, ma è sempre morbido, basta prelevare un cucchiaino metterlo sulla teglia e con un pennello ungerla tutta quanta. Il burro in frigo si indurisce, è per usarlo dobbiamo lasciarlo a temperatura ambiente, mentre questo preparato non , rimane morbido ed è sempre pronto all uso .

Ancora non posso dirvi con esattezza per quanto tempo si conserva, ma credo anche più di due mesi…vi farò sapere in futuro

Non lasciatevi scappare questa ricetta furba e utile!

Baci baci! :*

come fare lo staccante per tortiere

 

Staccante per Tortiere
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • 25 grammi di burro ammorbidito
  • 70 grammi di farina 00 settacciata
  • 120 ml di olio di mais
PROCEDIMENTO
  1. Tagliare il burro a pezzi e farlo ammorbidire per bene a temperatura ambiente.
  2. Su un bicchiere alto, mettere l'olio e il burro e frullare con il minipimer
  3. aggiungere la farina settacciata e frullare ancora. Dovrà diventare una crema bella liscia.
  4. Mettere lo staccante per tortiere in un barotollo di vetro pulito e chiudere.
  5. Va conservato in frigorifero.

 

Fonte: profumi,sapori e fantasie
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

2 commenti:

  1. Molto interessante Gabriela, questa mi mancava! E per me che faccio solo dolci è una bella scoperta… complimenti!
    Vanessa | Tra zucchero e vaniglia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie