• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Panini alla Zucca

 

 

P1170585

P1170584-2

Buon pomeriggio Cari ,

Questi panini alla zucca sono stati appena sfornati, mi sa che riuscite pure a sentire il profumo …magari eh! Peccato che voi che leggete non potete sentire quanto sono profumati e soffici!

Quando ho visto queste zucchette di pane ieri sera mentre giravo su internet , sono rimasta colpita e  ho voluto provarle subito. Ma come sempre, ho dato il mio tocco personale alla ricetta, trasformandole in panini farciti 😉 con prosciutto cotto e parmigiano!  Ho fatto anche qualcuna con la crema di nocciole e devo dire che sono buonissime entrambi le versioni, sia dolci che salate.

La zucca ha un sapore abbastanza neutro e quindi potete sbizzarrirvi con i ripieni delle zucchette di pane, facendole come preferite! Mi sa che la prossima volta le farcisco con il mio amato gorgonzola! hum…

Ah, fra poco si festeggia la festa di halloween e quindi avete un motivo in più per prepararle; oggi invece si festeggia il World Bread Day e io di certo non potevo non pubblicare una ricetta di pane, per festeggiare l’esistenza del cibo più amato e conosciuto in tutto il mondo; il pane appunto!

 

Panini alla Zucca
 
AUTORE:
Cuisine: italiana
Serves: 5
INGREDIENTI
  • 600 grammi di farina 00
  • 300 grammi di zucca (pesarla prima di cuocere)
  • 12 grammi di lievito di birra fresco
  • 150 ml di latte
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaio d'olio evo
PROCEDIMENTO
  1. Cuocere la zucca. Potete farlo al vapore, al forno oppure lessatela. Ridurla a purea con il minipimer.
  2. Sciogliere il lievito sul latte tiepido .
  3. Mettere la farina e la purea di zucca su una ciotola e impastare, aggiungendo poco per volta il latte con il lievito.
  4. Aggiungere il sale e l'olio e impastare un altro po.
  5. Fare una palla e metterla a lievitare su una ciotola unta con un po d'olio per circa due ore. Dovrà raddoppiare di volume.
  6. Dividere l'impasto in vari pezzi da circa 75 grammi l'uno e fare una pallina.
  7. Legare la pallina con uno spago da cucina come se fosse un cacio cavallo.
  8. Metterle su una teglia con la carta forno e farle lievitare per altri 20 o 30 minuti.
  9. Infornare a 180 gradi per 20 minuti.

Per vedere le altre foto che ho fatto cliccate qui 

 

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

2 commenti:

  1. Sono contenta che ti sia piaciuta la mia ricetta, bell’idea quella di farcirli 😉
    Grazie mille per avermi citata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie