• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Torta caprese pazza!

torta caprese pazza

 

P1150415P1150424Buongiorno,

La settimana scorsa mi sono messa in testa che dovevo fare la caprese.Ho fatto una ricerca su internet e  ho visto che le ricette erano quasi tutte uguali a quella del sito Giallo Zafferano, io pero,  volevo fare quella vera, volevo una ricetta che fosse uguale spiccicata a quella che si mangia a Capri e siccome non avevo la ricetta “ufficiale” ho chiesto alla mia amica Rose, se aveva la ricetta tradizionale da darmi, ho pensato che visto che lei abita vicino a Capri(Positano)ed è di li, sicuramente sapeva meglio di me come fare la vera caprese!

Rose, mi ha detto che aveva si la ricetta , ma che però non me la poteva dare perché non l’aveva pubblicata  sul suo blog, cosa più che giusta , perché la ricetta è la sua e quindi , credo  sia giusto che abbia lei l’esclusiva..allora nell’attesa della Caprese di Rose Passion ( io aspetto la tua ricetta, bella!) ho preso la ricetta che avevo visto su Giallo e l’ho fatta mia, poiché nella mia pazzia ho deciso di modificare le dose;Rose mi ha pure detto ” Ma che sei pazza, non si cambiano le dosi di burro e zucchero cosi!” e cara Rose, lo so…ma c’è sempre una vocina dentro di me che mi dice di fare le cose come cavolo mi va e io l’ascolto pure troppo! 🙂

Ho ridotto la quantità di burro, di zucchero, ho aggiunto un po di liquore amaretto e un pizzico di bicarbonato e nacque cosi la mia Caprese pazza! Confesso che all’inizio ero pensierosa…ma alla fine è venuta una torta da paura ( in senso positivi eh)! Non sarà la Caprese , ma è altrettanto buona!!

Ingredienti:

5 uova

300 grammi di mandorle spellate e tritate

250 grammi di cioccolata fondente

200 grammi di burro

160 grammi di zucchero

1 cucchiaino raso di bicarbonato

2 cucchiai di liquore amaretto

  • Tritare le mandorle in modo grossolano nel mixer. Sciogliere il cioccolato a bagno maria.
  • Montare gli albumi a neve ben ferma e mettere da parte
  • Sbattere il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e i tuorli d’uova.
  • Mescolare il bicarbonato con le  mandorle e aggiungere il tutto al composto di uova. Completare con un goccio di amaretto.
  • Per ultimo, aggiungere gli albumi e mescolare con delicatezza dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
  • Mettere l’impasto su una tortiera(27 cm di diametro) imburrata e infarinata con cacao in polvere e far cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per circa 40/50 minuti. Se volete potete mettere qualche mandola sopra l’impasto prima di infornare, io l’ho fatto.

_____________________________

Torta Caprese Doida!

torta caprese pazza!

P1150319P1150423bom dia,

Na semana passada, eu  sismei que tinha que fazer a torta Caprese.. fiz uma pesquisa na internet e vi que  quase todas asreceitas eram idênticas a do famoso site Giallo zafferano, mas eu queria a receita da verdadeira caprese, tinha que ficar igualzinha a que se come em Capri e foi ai que eu decidi perguntar a minha amica Rose se ela tinha a receita original para me dar, pois ela mora pertinho de Capri  e com certeza saberia melhor que eu como fazer a verdadeira Caprese

Rose, me disse que tinha a receita, mas que não podiame dar naquele momento, pois ela ainda nao tinha publicado esse doce no blog dela, e concordei, pois isso è mais que justo, a receita è dela e portanto acho que ela tem o direito de publica-la primeiro. Enquanto aguardo ansiosa pela receita de Rose, resolvi fazer a Torta Caprese que tinha visto no site Giallo Zafferano, mas sai mudando tudo e no final acabei por fazer a minha Caprese Maluca!
Eu reduzi a quantidade de manteiga, o açúcar, acrescentei um pouco de licor amaretto e uma pitada de bicarbonato de sódio e assim nasceu minha Caprese! l Confesso que logo quando coloquei a torta no forno fiquei  preocupada … mas no final veio um bolo lindo , super saboroso macio e “chocolatoso”. Nao è a Caprese classica, mas è deliciosa tanto quanto!

ingredientes:

5 ovos

300 gramas de amêndoas descascadas e trituradas

250 gramas de chocolate amargo

200 gramas de manteiga a temperatura ambiente

160 gramas de açúcar

1 colher de chá de bicarbonato de sódio

2 colheres de sopa de licor amaretto

  • Triture as amêndoas grosseiramente no liquidificador. Derreta o chocolate em banho-maria.
  • Bata as claras em neve e reserve
  • Bata a manteiga  com as gemas e o açúcar.
  • Misture  o bicarbonato  com as amêndoas e adicione essa mistura a massa de gemas ,açucar e manteiga. Acrescente o licor amaretto.
  • Por último, acrescente as claras em neve e misture delicadamente de baixo para cima
  • Coloque a massa em uma assadeira (27 cm de diâmetro) untada e enfarinhada com cacau em pó e leve para assar no  forno pré-aquecido a 180 graus por cerca de 40-50 minutos. Se quiser pode colocar algumas amendoas sobre o bolo antes de levar para assar, eu coloquei umas 10 amendoas com casca mesmo , so para enfeitar .

Obrigada ! Baci baci e grazie!

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.

Facebook Comments

2 commenti:

  1. Hihihi…che simpatica che sei!!!
    Questa torta non sarà la Caprese ma la trovo meravigliosa! Tranquilla la farò e ti indicherò tutti i segreti per farla al meglio ma… te non cambiare una virgola eh? =D
    besos

  2. Grazie Carissima!! Cercherò di fare la brava e di non cambiare manco un grammo della tua Caprese, prometto! 😉 :* beijos!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Categorie