• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Torta di carote Brasiliana – Bolo de Cenoura

torta di carote brasiliana.bolo de cenoura
 

Torta di carote Brasiliana – Bolo de Cenoura

Mercoledì ho ricevuto la visita di una mia carissima amica, Camila o meglio Mila, como la chiamo io.

Lei è una persona meravigliosa!  Dove arriva è come se portasse il sole con se perché è dotata di un buon umore e di un allegria unica! Noi ci siamo conosciute qui in Italia, all epoca studiavamo entrambi nella stessa università e sono quasi sette anni di una bellissima amicizia.

Ho pensato che sarebbe stato carino fare una video ricetta insieme, parlando sia in italiano che in portoghese, ben Brasita diciamo e alla fine sono riuscita a convincerla a partecipare.
torta di carote facile- io e camila

Eravamo in dubbio se fare la torta al lime o la torta di carote, alla fine abbiamo scelto quest’ultima perché era più veloce da fare e non volevamo stare una giornata  sana in cucina!

Il risultato è stato questa meravigliosa e sofficissima torta che vedete sul video e sulle foto. Vi consiglio vivamente di provare a farla perché è davvero squisita!


Purtroppo questa settimana non riesco a postare tutte le ricettine che avrei voluto, ho pochissimo tempo per il blog a causa dei lavoretti estivi ma espero che la prossima settimana sia più tranquilla, per potermi dedicarmi un po più al blog.

Torta di carote Brasiliana/ Bolo de Cenoura
 
AUTORE:
INGREDIENTI
  • 3 uova
  • 1 tazza d'olio di girasole (300 ml)
  • 3 carote medie sbucciate e tagliate a rotelline
  • 2 tazze di zucchero
  • 2 tazze e ½ di farina 00 ( riempitele fino all'orlo, belle piene)
  • 1 bustina di lievito
  • Glassa:
  • 250 grammi di cioccolata fondente
  • 250 ml di panna liquida per dolci
PROCEDIMENTO
  1. Mettere l'olio e le carote dentro al bicchiere del mixer o del frullatore e frullare per bene.
  2. aggiungere le uova e poco per volta gli ingredienti rimasti (zucchero, farina e lievito) frullando sempre.
  3. Mettere l'impasto su una tortiera imburrata e infarinata e infornare a 180 gradi per circa 55 minuti
  4. Fare la prova dello stecchino per vedere se è cotta
  5. Preparare la glassa, facendo sciogliere a fuoco basso la panna e la cioccolata.
  6. Rovesciare la glassa sulla torta e servire.

 

 

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

5 commenti:

  1. Ciao Gabriela!!!
    oggi volevo portare un po’ di sole nella mia cucina con questa bellissima torta di carote brasiliana ma ahimé…ho fatto flop -.- aiutami Gabri, x favore, ti prego questa torta è il mio sogno…! di aspetto è venuta molto bella ma nn è arancione come la tua nè così soffice…insomma secondo me la tazza che ho usato io è troppo grande, pensa che ho finito quasi un pacco di farina……………..!!! mi potresti dire di quanti ml è la tua?spero in una tua risposta…ci voglio riuscire a tutti i costiiii!!!
    grazie mille…un bacione 🙂

    • Cara Antonietta, mi dispiace che non ti sia venuta come la mia, forse la tua tazza era enorme. In Brasile la bilancia non è quasi mai usata, si fa tutto con Bicchieri, tazze, cucchiai ecc 🙂

      La mia tazza ha una capienza di 190 grammi per la farina e di 290 grammi per lo zucchero semolato , per quanto riguarda i liquidi la capienza è di 300 ml.
      Appena posso cercherò di creare una tabella con le indicazioni delle tazze trasformate in grammi. 😉

      Per il colore arancione dipende delle carote e dell’intensità dei tuorli delle uova che usi. il lievito mettilo sempre per ultimo nel frullatore, quando gli altri ingredienti sono gia amalgamati.

      Questa torta è facilissima, riprova e vedrai che ti verrà sofficissima e strabuona!! fammi sapere. Un abbraccio! :*

      • Gabri allora è stata proprio colpa della tazza troppo grande…grazie x aver scritto la capacità della tua, così adesso vado più tranquilla, perché sono stata veramente una stupida a nn domandare prima…! 🙁 cmq nn appena finisce questa (lo sai che nel latte è buona 😉 ) ci riprovo e ti faccio sapere! perché devo riprovarci…a tutti i costi…si ormai è una fissa, adoro questa torta ed ora che ho la fortuna di avere la ricetta originale devo mettercela tutta a farla perfetta! 😛
        Grazie infinite Gabri x avermi chiarito le idee!!!
        saluti e bacini…♥♥♥

  2. Ciao! Vorrei provare a fare questa torta ma ho il frullatore momentaneamente fuori uso se grattugiassi le carote e poi aggiungessi l’olio nel bicchiere del frullatore ad immersione per amalgamarle meglio pensi possa funzionare? Poi per il resto dei passaggi con uno sbattitore elettrico. Fammi sapere. Saluti. Luana
    Ps questa torta è una tra le mie preferite.. Me la fa una collega ma non mi ha mai voluto rivelare la ricetta. Spero di riuscire a farla anche io!

    • Ciao Luana! certo.
      Grattugia le carote e frullale insieme all olio, alle uova e allo zucchero e poi versi il tutto sulla farina e mescoli.
      Altrimenti monta le uova con lo zucchero e frulla le carote soltanto con l’olio.
      Vai tranquilla, anche io l’ho gia fatta altre volte usando il frullatore ad immersione
      Che brutta cosa non condividere le ricette, purtroppo ancora ci sono persone che ragionano cosi… vedrai che ti verrà buonissima e porterai pure una fetta per far vedere alla tua collega che la fai piu buona della sua hihihi
      Buon fine settimana!
      Un abbraccio
      Gabriela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

  • Categorie