• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Gelato al Caffe Senza panna e gelatiera

gelato al caffe facile


Ultimamente ho preso gusto a fare il gelato a casa e mi sa che non mi fermerò piu per tutta l’estate.
Questa settimana ho fatto un gelato al caffè delizioso!

Questo gelato ha un gusto davvero intenso di caffe e nonostante sia fatto senza gelatiera, rimane molto cremoso e non si ghiaccia in freezer, almeno nel mio non si è ghiacciato.
gelato senza gelatiera e senza panna

Avevo visto una ricetta su cookaround, che mi aveva subito conquistata data la sua semplicità e poi io sono una che amo le ricette fatte con pochissimi ingredienti, secondo me è un po come le amicizie, “meglio pochi ma buoni e veri”, applico la stessa regola per gli ingredienti, meglio pochi ingredienti ma di qualità, il risultato finale ci dimostra sempre che la semplicità non si batte!

Sulla ricetta non ci andavano gli albumi, ma io siccome non volevo cucinarli in un altra maniera e a buttarli non ci pensavo proprio, ho detto:” sai che faccio, li butto dentro alla ricetta e via!” e cosi feci. 

gelato al caffe senza gelatiera

A me i gusti troppo dolci non piaciono, e anche se la quantità di zucchero della ricetta è perfetta , credo che la prossima volta che lo faro riducerò la quantità di zucchero a 110 o 120 grammi, giusto per provare come viene.



Ingredienti:
600 grammi di latte
30 grammi di caffe in polvere
2 tuorli
150 grammi di zucchero
2 albumi montati a neve bem ferma

* se  non volete utilizzare gli albumi a crudo potete pasteurizarli, Basta far bollire 2 cucchiai d’acqua con 1 cucchiaino di zucchero e versare questo liquido bollente sopra gli albumi mentre li montate a neve .

  • Mettere il latte e il caffe in polvere, mescolare e portare il tutto sul fuoco medio. Far scaldare per circa 5 minuti. Lasciare in infusione per 10/20 minuti.
  • Filtrare il composto mettendo delle garze sul colino. 
  • Montare i tuorli con lo zucchero. Unirli al composto di caffè latte , mescolare e portare il tutto sul fuoco, mescolando sempre per circa 5/8 minuti in modo da far addensare la cremina. Farla raffreddare completamente o almeno intiepidire.
  • Versare la crema dentro alla ciotola di acciaio precedentemente mesa in freezer e lasciarla li dentro per circa 1 ora. Dopo tale periodo toglierla dal freezer, mescolare e sbatterla con la frusta elettrica.
  • ATTENZIONE: tale operazione va ripetutta altre 3 volte.
  • Dopo la quarta e ultima” frullata”, aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare delicatamente. Mettere il gelato sul freezer per una mezza oretta ed è pronto per essere gustato.
 
ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

3 commenti:

  1. Adorei! Tô com agua na boca aqui! 😉

  2. Adorei! Tô com agua na boca aqui! 😉

  3. Juralia, muito obrigada! faz. Um beijao pra voce e seu baby lindo!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Categorie