• CONDIVIDI SU :

    Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Sorbetto all ananas senza gelatiera

sorbeto ananas facile

Niente di meglio di un sorbetto, per aiutarci a sopravvivere a queste giornate caldissime!

Questa volta ho preparato il sorbetto all’ananas, ma volendo potete anche realizzarlo sostituendo l’ananas con altre frutte che abbiamo una consistenza simile, come per esempio le pesche, i meloni ecc.
La consistenza di questo sorbetto è uguale a quella dei sorbetti dei ristoranti, se lo volete piu liquido basta togliere due minuti prima di servire e mettere il composto su dei bicchierini oppure potete servirlo come una pallina di gelato.

sorbetto ananas fresco

Ingredienti:
500 grammi di polpa d’ananas
200 ml d’acqua
170 grammi di zucchero

  • Mettere una ciotola di acciaio in freezer per 10/15 minuti.
  • Sbucciare l’ananas, tagliarlo a pezzettini e mettere il tutto dentro al mix e frullare bene. Mettere il composto in frigo
  • Mescolare lo zucchero con l’acqua e farlo sciogliere sul fuoco medio. far raffreddare lo sciroppo.
  • Rovesciare la polpa d’ananas e lo sciroppo dentro alla ciotola d’alluminio e mescolare con cura. Mettere il composto nel freezer.
  • Togliere la ciotola dal freezer ogni 440/50 minuti e rompere tutti i cristalli di ghiaccio mescolando con una forchetta. Questo passaggio va ripetuto circa 6 /7 volte.
Io ho eseguito questa procedura soltanto due volte, perché ho preparato il sorbetto alle 11 di sera e quindi non potevo rimanere sveglia tutta la sera per mescolare il sorbetto. La mattina seguente ho tolto il sorbetto dal frigo ( si era indurito perché avevo saltato i passaggi per poter dormire) l’ho tagliato a pezzettini e l’ho messo dentro al mixer e ho frullato a potenza massima. Il risultato è stato ottimo! Quindi se non avete tempo, o lo preparate la sera come me, basta mettere il tutto sul mixer e via..

 

ISCRIVITI
Ricevi GRATIS  le ricette per e-mail . In esclusiva per te, un  email a settimana con l'elenco di tutte le ricette pubblicate e molto altro ancora!
We respect your privacy.
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Categorie